LA SCUOLA

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO “FABIO FILZI”

Passaggio scolastico Maria Damian, 20 – 39055 Laives      Tel. 0471 954422    Fax. 0471 590102

La Scuola secondaria di I grado “Fabio Filzi” si trova a Laives (Bolzano), nella zona scolastica a monte della città. La zona, sorta agli inizi degli anni ’80, è dotata di spazi verdi attrezzati per le scuole e per le associazioni sportive che operano sul territorio. La Scuola è sede della presidenza e della segreteria dell’Istituto comprensivo Laives 1. La Scuola comprende 18 aule normali, che accolgono attualmente circa 370 alunni e 8 aule speciali, gli uffici di presidenza, dei collaboratori e la segreteria. Altri spazi usufruibili esterni all’edificio sono: le aule di educazione tecnica, l’aula udienze l’aula video, la palestra e i campi di atletica, la piscina, i locali mensa ed il teatro comunale “Gino Coseri”. Dall’anno scolastico 2012-2013 la scuola è a tempo normale (lezioni al mattino da lunedì a venerdì con due rientri pomeridiani) e, iniziando dalle classi prime, è organizzata su quattro “potenziamenti”: letterario-artistico, musicale, matematico-tecnologico e linguistico. Tutta la scuola sarà strutturata sui “potenziamenti” scolastici fin dall’anno 2014-2015.

Breve memoria storica della Scuola “Fabio Filzi”

La scuola media di Laives F.Filzi (il nome e’ in onore al martire irredentista, giustiziato nel 1916 assieme al suo superiore Cesare Battisti nel Castello del Buonconsiglio a Trento), raggiunge la sua massima espansione nella seconda metà degli anni ’70 con circa 500 alunni divisi in 9 sezioni, compresa la sezione staccata di San Giacomo. Le aule erano ospitate in case private o in edifici di proprietà comunale e poco funzionali. La sede più accogliente era quella di san Giacomo mentre gli alunni di Laives erano accolti in 5 siti diversi con grave difficoltà per tutti gli utenti. Il Comune cercò di dare una parziale soluzione con la costruzione di 3 aule nell’edificio della scuola elementare di Pineta dove vennero trasferiti gli alunni della frazione. La situazione a Laives divenne tuttavia sempre più delicata. Fu attivato un comitato misto, genitori e docenti, con il compito di sollecitare le autorità competenti a risolvere il problema. In mancanza di risposte adeguate, il comitato, convocata l’assemblea di tutti i genitori e docenti, decise di alzare una “tenda” accanto ad uno degli edifici adibiti a scuola, che divenne il simbolo della protesta cittadina. La protesta fu ascoltata e i politici s’impegnarono a risolvere l’annosa questione con interventi a breve e a lungo termine. Ben presto fu costruito un prefabbricato di 12 aule e furono avviate le pratiche per la costruzione di un nuovo complesso scolastico che venne ultimato e consegnato all’inizio dell’anno scolastico 1985/86. La struttura risulta tuttora moderna, luminosa e funzionale, il complesso e’ munito di laboratori ed aule speciali, in cui i docenti e allievi possono lavorare, osservare e sperimentare in modo efficace. Questi spazi rendono più proficuo l’apprendimento e potenziano l’opera dei docenti. Nel corso dell’anno scolastico 2011-2012 è stata ristrutturata la palestra.

2014-2015 Presentazione Scuola Secondaria di primo grado F.Filzi

I commenti sono chiusi